Consigli per il soggiorno di digiuno


Vi possiamo fornire l'ambiente adatto, la presenza di un esperto igienista e di altre persone che hanno scelto un percorso simile, in un clima familiare, solitamente sono presenti 1 o 2 persone alle volte 3/4, ciò aiuta anche i principianti a digiunare con molta più facilità e maggior profitto. Di seguito suggeriamo le condizioni più favorevoli per ottenere il massimo risultato da questo tipo di soggiorno:


-> si può iniziare e finire il soggiorno nei giorni che si preferisce, ma per permettere all’organismo di iniziare un’adeguata disintossicazione si consiglia un periodo di almeno 6-7 giorni, a cui sarebbe bene aggiungere 3-4 giorni per la ripresa alimentare;



-> per chi vuole seguire il periodo di digiuno è utile mettersi in contatto con noi il prima possibile, per ottenere informazioni circa i pasti da consumare e le indicazioni che consigliamo di osservare almeno nella settimana precedente all'inizio al viaggio;


-> è normale che nonostante il clima caldo, durante il digiuno la sensazione di freddo, alle volte possa essere più presente quindi consigliamo per le passeggiate un pullover leggero caldo di lana, un giacca che ripari dal vento (anche di cotone), indumenti personali pratici e caldi in fibre naturali (cotone, lino, pura lana) comodi in modo da non ostacolare la circolazione del sangue, scarpe comode di tela o cuoio, di gomma solo per le passeggiate, se d'abitudine si soffre il freddo portate una borsa per l'acqua calda, alcune le abbiano disponibili;


-> sarebbe utile leggere prima e dopo dei libri sul digiuno, l'igiene naturale, l'igienismo o affini. Se volete vi possiamo consigliare come procurarveli on line presso alcune case editrici o direttamente dall'editore. Potete consultare la lista alla pagina “Libri Igiene naturale”.



Consigli per il digiuno, digiuno, digiuno assistito, digiuni assistiti, digiuno liquido