IGIENE NATURALE E DIGIUNO

 

L’igienismo si occupa delle condizioni naturali di vita dell’uomo e ne descrive i comportamenti salutari.

 

Non è una cura o una dieta, suggerisce uno stile di vita.

 

E’ un prezioso aiuto per chi desidera porre le basi per il mantenimento o il ristabilimento di una vera salute.

 

Chiarisce che alla base delle malattie vi è la tossiemia, ovvero un accumulo di tossine trattenute nell’organismo che non riescono ad essere eliminate. Essa è dovuta a comportamenti non compatibili come: assumere cibo in quantità e qualità non adeguati a noi, esagerare negli sforzi fisici o mentali, dormire poco, condurre una vita complicata e poco felice, essere tesi emotivamente.

 

La combinazione corretta degli alimenti contribuisce a proteggere dall’avvelenamento e dalla tossiemia.

 

La malattia non è l'opposto della salute, è una reazione del corpo ad una situazione anormale. Il corpo cambia le sue funzioni per contrastare i danni che possono sorgere. Può comparire il dolore per avvertirci che qualcosa non va bene.

 

L’Igienismo crede nella capacità di tutti gli organismi viventi di mantenere la vita e la salute e la capacità di recuperarla, sempre che gli si forniscano i fattori vitali adeguati e necessari.

 

Un digiuno, il riposo a letto e la rinuncia alle cattive abitudini, mentali e fisiche, permettono al nostro corpo di eliminare le tossine accumulate, e, se le abitudini malsane vengono abbandonate, troveremo la migliore salute possibile.

 

L'igiene naturale non é una terapia, o un trattamento. L' igienista esperto non si impegna a trattare o eliminare i sintomi della malattia, raccomanda una vita sana ed equilibrata, considerando che questo è l'unico modo per raggiungere la vera salute, o per mantenerla.

 

Il digiuno

 

Il digiuno ad acqua o idrico consiste nel mantenere il corpo bevendo acqua, mentre l’organismo si nutre delle sue riserve ed elimina le sostanze tossiche. Il digiuno non cura, è il corpo che si cura durante questo periodo

Quando una persona si astiene dal cibo in un ambiente tranquillo e senza preoccupazioni non spende energia nella digestione delle sostanze nutritive e l'energia disponibile viene investita nei processi di eliminazione e detossicazione.

 

Tratto da uno scritto di M. Manca: L’ambiente naturale adatto, la presenza di un esperto igienista e il digiuno di gruppo in un clima familiare, permettono anche ai principianti di digiunare con molta più facilità e maggior profitto.

 

Ognuno può iniziare e finire il soggiorno nei giorni che preferisce, ma per consentire all’organismo di iniziare un’adeguata disintossicazione si consiglia un periodo di almeno n 6-7 giorni, a cui sarebbe bene aggiungere 3-4 giorni per la ripresa alimentare

 

Il digiuno idrico o la dieta disintossicante igienista aiutano l’organismo a prevenire o auto-curare i disturbi digestivi, epatici o intestinali, le allergie, l’obesità, l’ulcera, la stipsi, l’ipertensione, l’anemia, la sterilità, l’impotenza, lo stress; a ridurre o eliminare i tumori, le cisti e simili¸ facilitano l’eliminazione della dipendenza dal fumo, dall’alcool, dai farmaci, dai veleni nervini (caffè, the, ecc), da droghe, dall’alimentazione malsana, dalla bulimia,; favoriscono la formazione di una mentalità e di un carattere migliore, contribuiscono all’elevazione spirituale, ad una maggiore lucidità intellettuale e psicologica.

Vedi bibliografia su libri


Video igiene naturale