Acqua pura con la radiestesia

L’acqua che beviamo non è meno importante degli alimenti che consumiamo.

Attraverso l’antica arte della radiestesia ci assicuriamo di avere sempre a disposizione l’acqua più pura e benefica possibile per il nostro organismo.

Per effettuare la pulizia energetica profonda dell’acqua utilizziamo il protocollo di Raymon Grace, noto radiestesista americano.    

Misuriamo la forza vitale e il livello energetico dell’acqua prima e dopo il trattamento per essere sicuri di aver lavorato bene. Dopodiché, inseriamo nell’acqua trattata una “forma pensiero” che faccia in modo che energizzi tutta l’acqua con cui entrerà in contatto rendendola uguale e superiore all’acqua energizzata originale.  

 
 

Radionica e agricoltura

Nel nostro orto stiamo sperimentando la “Torre Radionica”: si tratta di un trasmettitore automatico che si usa direttamente nel campo per riequilibrare lo stato della terra e delle piante allo scopo di migliorare la qualità e quantità del raccolto.

Attraverso l’analisi radiestesica misuriamo la vitalità generale e la fertilità del suolo e delle piante, sempre radiestesicamente determiniamo i prodotti necessari per aumentare questi valori (concimi, ammendanti, antiparassitari, ecc.) e li inviamo per il tempo necessario attraverso la “Torre Radionica”. Questo ci consente di utilizzare meno prodotti fisici con un risparmio di tempo e denaro. In nessun caso, inviamo veleni o prodotti tossici per l’uomo, gli animali o l’ambiente.

Utilizziamo la radiestesia anche per misurare la vitalità generale e la fertilità dei semi e se necessario ci avvaliamo dei grafici radionici per migliorarli.